ALTRE AGEVOLAZIONI

Come indicato dall'Agenzia Generale delle Entrate (scarica la guida), numerose sono le detrazioni che i soggetti di cui agli art. 2, 3 e 4 della legge 138/2001 possono far valere. Di seguito, se ne riporta un breve elenco:
  • Riduzione dall’Irpef del 19% delle spese sostenute per l’acquisto del cane guida.
  • Detrazione forfetaria di 516,46 euro delle spese sostenute per il mantenimento del cane guida.
  • Aliquota IVA agevolata al 4% per l’acquisto di particolari prodotti editoriali destinati ad essere utilizzati dai non vedenti o ipovedenti.
  • Sono possibili detrazioni di importo variabile in base al numero dei figli ed al reddito famigliare per ogni figlio a carico portatore di handicap e a descrescere in base al numero dei figli e al reddito della persona.
  • Riduzione dell’IVA al 4% per le spese sostenute per l’abbattimento delle barriere architettoniche, sia condominiali che domestiche.
  • La possibilità di dedurre dal reddito complessivo gli oneri contribuivi pari a euro 1.549,37 versati per gli addetti ai servizi domestici e all'assistenza personale o familiare.
  • Esenzione dalla tassa governativa sui telefoni cellulari a contratto.