LIBRO PARLATO

La pagina si fa voce per trasferire e vivificare le parole scritte, per raccontare e per informare. questo è il prezioso contributo che il Centro Nazionale del Libro Parlato dell'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti ONLUS (Tel. 06-699.88.365 o 699.88.377), attivo fin dal 1957, offre ai minorati della vista e a tutti coloro che hanno difficoltà di lettura. Le registrazioni sono effettuate da professionisti del settore e l’iscrizione è completamente gratuita. Altrettanto dicasi per le spese di ricezione e riconsegna del materiale ricevuto. Il catalogo della sede centrale comprende oltre 10.000 opere di primo livello che spaziano dalla narrativa alla scienza, dalla saggistica alla storiografia e diverse migliaia di secondo livello. Recentemente il Libro Parlato ha attivato un servizio indirizzato agli studenti denominato Aladdin mediante il quale, con un lettore cd fornito gratuitamente, è possibile consultare i testi di notevole ampiezza usufruendo di un sistema di ricerca computerizzato. Il Libro Parlato collabora altresì con la Stampa Associativa per la produzione delle riviste registrate.

Per conoscere l’ampio catalogo e le modalità di iscrizione al Libro Parlato: www.uiciechi.it/servizi/lp/introlp.asp

b) Centri regionali e interregionali del Libro Parlato

Il Libro Parlato dispone di diversi centri di produzione e numerosi centri regionali o interregionali di distribuzione con i seguenti compiti Distribuzione a mezzo prestito gratuito delle opere inserite nel catalogo generale. Registrazione gratuita di libri di ogni genere a richiesta degli utenti (previo invio del testo); la precedenza nella registrazione viene data ai libri scolastici. Registrazione di riviste tecnico scientifiche che vengono inviate gratuitamente agli utenti che ne facciano richiesta. fine elenco Per conoscere indirizzi, produzione e modalità per le registrazioni personali consultare sempre il sito del Libro Parlato www.uiciechi.it/servizi/lp/introlp.asp